In offerta!

Gran Tour del Friuli Venezia Giulia, 05 giorni e 04 notti, a € 550,00 a persona

550,00

Chiamaci ora ai numeri: 0835.680048 e 338.4338451

Trieste, Gorizia, Caporetto, Cividale, Venzone, Udine e Palmanova

Il Friuli Venezia Giulia è da sempre terra di confine, contesa e allo stesso tempo punto d’incontro di culture diverse (italiana, germanica e slava) che si esprimono in una sorta di caleidoscopio di tradizioni, lingue e confessioni.

Il territorio della regione è un mosaico di paesaggi naturali che vanno dalle Alpi e dalle Dolomiti al Mare Adriatico, di fiumi che hanno fatto la Storia d’Italia come l’Isonzo, il Piave ed il Tagliamento, di colline coperte di splendidi vigneti, di borghi ed eleganti città ricche di una storia millenaria. A tutto questo si unisce il piacere della buona tavola e del buon bere, poiché vanta prodotti unici al mondo e vini di pregio.

 

Il costo del pacchetto completo è: € 550,00 a persona.

Il pacchetto comprende:

  • Mezzo per il transfer in tutte le destinazioni dell’itinerario
  • sistemazione in Hotels con stanze dotate di tutti i comfort e servizi privati: bagno con phon e set di cortesia, TV, riscaldamento/aria condizionata, telefono, frigobar, WI-FI e cassaforte
  • trattamento di mezza pensione: 04 pernottamenti, 04 colazioni e 04 cene a base di piatti tipici locali
  • acqua minerale e vino ai pasti
  • accompagnatore per 04 giorni
  • visita di una cantina del Collio  con degustazione
  • visita ad azienda agricola di San Daniele con degustazione del rinomatissimo prosciutto
  • servizio di guida turistica in tutte le destinazioni 
  • biglietti d’ingresso a musei e monumenti
  • polizza assicurativa medico-bagaglio 

 

Il pacchetto non comprende:

  • supplemento per stanza uso singola di € 15,00 al giorno
  • tassa di soggiorno, se presente nel comune di permanenza
  • mance
  • spese personali
  • e tutto quanto non espresso ne “Il costo comprende”.

ITINERARIO

 

1° giorno: VERONA – AQUILEIA – GRADO – TRIESTE
Al mattino partenza dalla propria località in direzione di Venezia e di lì, poi, spostamento per il Friuli.

Aquileia (UD)è un’antica città fondata dai Romani nel 181 a.C. come avamposto dell’Impero verso il Nord e l’Oriente. Ben presto la città divenne importante crocevia di genti e merci e dopo il 330 d.C. un importante centro di diffusione del Cristianesimo.
La città conserva numerosi resti di epoca romana come il Foro e la Via Sacra ma il fulcro è rappresentato dalla Basilica Patriarcale. Qui si trova un mosaico pavimentale che con i suoi 750 mq è il più vasto del mondo occidentale cristiano. I milioni di tessere colorate in pietra e in pasta di vetro prendono spunto dalle Sacre Scritture. Aquileia  rientra nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Proseguimento per Grado, antico borgo di pescatori e oggi località turistica internazionale, disteso su un’isola tra il mare e la laguna.  Pranzo libero.

Passeggiata nel centro storico che mantiene la caratteristica impronta veneziana con canali, calli e campielli. Dopo la caduta di Aquileia a causa delle invasioni di Unni e Longobardi, Grado assunse le funzioni dell’antica città abbandonata.

Visita della Basilica di S. Eufemia del VI secolo, del Battistero paleocristiano e di Santa Maria delle Grazie.

In serata arrivo a Trieste, capoluogo del Friuli Venezia Giulia. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

2° giorno: TRIESTE
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita guidata di Trieste, da sempre punto d’incontro fondamentale fra Oriente ed Occidente, fra culture, lingue, religioni e tradizioni diverse.

La visita inizia dal Castello di Duino, splendidamente situato su di uno sperone roccioso, a picco sul mare, proprietà della famiglia Thurn und Taxis. All’interno sono visitabili ben 18 sale, lo scalone del Palladio e dai bastioni esterni si gode un panorama spettacolare sul Golfo di Trieste.
Trasferimento in centro città e visita del centro storico raccolto intorno alla Piazza Unità d’Italia con il Palazzo del Comune, il Ghetto ebraico, il Borgo Teresiano, il Porto Nuovo ed il Porto Vecchio.

Salita al Colle di San Giusto e visita della Basilica. Pranzo libero.

Nel pomeriggio visita del Castello di Miramare e del parco che lo circonda. Fu dimora di Massimiliano d’Asburgo, Imperatore del Messico.

Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

3° giorno: GORIZIA – CAPORETTO – KRANJSKA GORA
Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Gorizia, sul fiume Isonzo, circondata dai monti, teatro di cruenti scontri durante la prima guerra mondiale. Al termine della Seconda Guerra Mondiale la città è stata divisa fra Italia e Slovenia, la parte slovena ha assunto il nome di Nova Gorica.

Visita guidata del Castello Medievale che offre una vista panoramica incantevole del Collio e di Nuova Gorica.
Passeggiata fino all’ex-Stazione Ferroviaria Transalpina, anch’essa oggi in Slovenia. Visita del Duomo e della splendida chiesa Barocca di Sant’ Ignazio.  Pranzo libero.

Proseguimento per la Slovenia percorrendo la Valle del fiume Isonzo fino a Caporetto (Kobarid). Visita del Museo
della Grande Guerra.

Nel pomeriggio passeggiata a piedi lungo un breve tratto del “Sentiero della Pace” (consigliate scarpe comode). Si tratta di un percorso a piedi tra Italia e Slovenia lungo 420 Km suddiviso in 25 tappe che consentono di
camminare lungo i luoghi della Grande Guerra.

In serata arrivo a Kranjska Gora, splendida località immersa nelle montagne slovene.

Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

4° giorno: TARVISIO – VENZONE – SAN DANIELE – CIVIDALE – UDINE
Prima colazione in hotel. Attraverso il confine di Tarvisio si rientra in Friuli Venezia Giulia per la visita di Venzone (UD), eletto tra i borghi più belli d’Italia, colpito dal grande terremoto del 1976 e completamente ricostruito. Il suo centro storico è raccolto all’interno di una doppia cinta muraria medioevale.

Visita della Piazza del Municipio con il Palazzo Comunale costruito nel 1490 in stile veneto e del Duomo di Sant’Andrea in stile romanico.
Possibile visita in autonomia della Cripta di San Michele, dove sono conservate delle mummie appartenenti al XIV e al XIX secolo, risultato di un particolare fenomeno naturale di conservazione.

Proseguimento per San Daniele del Friuli (UD) per la degustazione del celebre prosciutto crudo friulano, prodotto italiano d’eccellenza, frutto di una sapiente e antica lavorazione.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio trasferimento a Cividale del Friuli (UD), capitale del primo ducato longobardo in Italia inserito dall’Unesco nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 2011.

Visita del Tempietto Longobardo e del Museo Cristiano nel Duomo con la famosa Ara di Rachtis ed il Battistero di Callisto. A seguire visita del Museo Archeologico Nazionale che custodisce resti romani, longobardi e medioevali. Visita panoramica dal Ponte del Diavolo sul fiume Natisone.

La giornata si conclude con visita e degustazione presso una cantina nella rinomata zona vinifera del Collio Friulano. In serata arrivo a Udine. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

5° giorno: UDINE – PALMANOVA
Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Udine, patria di Giovanbattista Tiepolo.

Visita a piedi del centro storico con ingresso al Palazzo del Patriarcato con grandi saloni affrescati da Tiepolo, maestro del ‘700 veneziano.

Passeggiata attraverso Piazza Libertà, la più bella piazza veneta di terraferma, Via Mercato vecchio e Piazza Matteotti, l’antica piazza delle erbe di Udine.

Sul colle del castello, visita della più antica chiesa cittadina, Santa Maria in Castello e degli esterni del castello. Pranzo libero.

Proseguimento per Palmanova (UD), città fortezza di origine veneziana racchiusa in una cerchia di mura, bastioni e fossati a forma di stella a nove punte.

Al termine, inizio del viaggio di rientro verso la propria località di partenza.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gran Tour del Friuli Venezia Giulia, 05 giorni e 04 notti, a € 550,00 a persona”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.